Corsanews

Direttore Franco Liistro  - 24.10.2014

Cerca in Corsanews

LA STORIA SI RIPETE: LA GDF SEQUESTRA SCOOTER “VESPA” CONTRAFFATTI

 

Milano. Nel pomeriggio di giovedì, alla vigilia dell'apertura al pubblico del salone internazionale della moto Eicma 2012, la Guardia di Finanza Compagnia di Rho – Nucleo Mobile ha proceduto al sequestro di alcuni modelli di scooter dal design che richiama quello dello scooter Vespa.

I veicoli posti sotto sequestro sono i seguenti:

---- "Roman" presentato in Fiera dalla TaoTao Group Co.Ltd (Repubblica Popolare Cinese);

---- "WL 101Z" presentato in Fiera dalla Ningbo Wanli Weiye International Trade Co. Ltd (Repubblica Popolare Cinese);

---- "Luxury" presentato in Fiera dalla Bertini S.r.l. di Traino (VA, Italia);

---- "Reset Ecologic" presentato in Fiera dalla WRS S.r.l. di Orta di Atella (CE, Italia);

---- "Miami" o "Milano" presentato da E-TROPOLIS ITALIA S.r.l. di Castelcucco (TV, Italia).

Il sequestro dei veicoli è avvenuto presso gli stand dei rispettivi espositori presso la Fiera di Miano-Rho.

La Guardia di Finanza ha proceduto al sequestro dopo avere rilevato che i prodotti sequestrati si presentano in modo molto simile al design registrato di Vespa, di esclusiva titolarità del Gruppo Piaggio e che, quindi,

possono costituire contraffazione.

Il Gruppo Piaggio coglie l'occasione per ringraziare la Guardia di Finanza - il cui lavoro è fondamentale per la

difesa delle imprese italiane e della loro capacità innovativa - per la puntuale e tempestiva attività svolta contro la contraffazione e la concorrenza sleale, a salvaguardia dei diritti di proprietà industriale e di design delle aziende nazionali.(F.L.)

Corsanews.it - Redazione: Via Piacenza 6 - 10127 Torino Italy - Copyright © 2003-2014. All rights reserved

Login or Register

Free visitor tracking, live stats, counter, conversions for Joomla, Wordpress, Drupal, Magento and Prestashop